Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo
▲ Nascondi Menù
Ambiente e Sport
Artigianato e Sapori
Colora la tua vacanza
« Torna Indietro | Il Territorio : Dettaglio

Antiquarium del parco delle incisioni rupestri di Grosio

Una serie di tavole e pannelli descrivono gli scavi, datano i reperti e li contestualizzano nella storia locale.

L’Antuquarium del Parco delle incisioni rupestri di Grosio è situato all’interno della Cà del Cap, la struttura che accoglie anche il punto informazione sull’intera area del Parco, il Centro di Documentazione dedicato a Davide Pace, cui si deve la scoperta nel 1966 delle figure incise sulla Rupe Magna, la biblioteca specializzata sull’arte rupestre e la fototeca.
L’esposizione museale, inaugurata nel 2006, illustra i risultati degli scavi archeologici condotti sul Dosso dei Castelli e sul Dosso Giroldo.


L’esposizione è costituita da una selezione di reperti, soprattutto ceramici, che hanno permesso di definire le caratteristiche degli insediamenti protostorici individuati sui due Dossi e di inquadrarne cronologicamente la nascita e lo sviluppo, tra l’età del Bronzo e l’età del Ferro (XVI - II/I sec. a. C.)

 


Per informazioni e prenotazione visite:
Parco delle Incisioni Rupestri di Grosio
Uffici del Parco c/o Cà del Cap - Via San Faustino - 23033 Grosio (So)
tel - fax: +39 0342 847233
mobile: +39 346 3331405
info@parcoincisionigrosio.it
www.parcoincisionigrosio.it

 


 

In Evidenza
In Evidenza
banner
Loading
Cerca Disponibilità
Cerca Disponibilità
con BestBooking
In Evidenza
In Evidenza
Download Brochure
Scarica le nostre Brochure
scopri il Terziere Superiore!
Newsletter ValtellinaTurismo
Iscriviti alla Newsletter
rimani aggiornato su news ed eventi