Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo Valtellina turismo
▲ Nascondi Menù
Ambiente e Sport
Artigianato e Sapori
Colora la tua vacanza
« Torna Indietro | Il Territorio : Dettaglio

La Cinta muraria di Tirano e 'Castellaccio'

La Porta Poschiavina di Tirano

I resti storici del sistema difensivo fatto costruire da Ludovico il Moro per difendere la Valtellina dai Grigioni.

Di fronte all‘aggravarsi della minaccia dei Grigioni di conquistare la valle nel XV secolo, Ludovico il Moro affidò ai suoi architetti il compito di rafforzare il sistema difensivo delle due città in prossimità dei valichi, Tirano e Chiavenna.


Con il concorso economico di tutta la valle, tra il 1492 e il 1499, Tirano fu fortificata sulle indicazioni progettuali impartite: di questo sistema difensivo restano da vedere la Porta Milanese, la Porta Bormina , la Porta Poschiavina ed il cosiddetto ‘Castellaccio‘, conosciuto anche come ‘Castello di Santa Maria‘, perchè nelle sue vicinanze si trovava all‘epoca una chiesetta a dedicazione mariana.

La Porta Milanese ha ben conservato nel tempo il suo aspetto originario: ancora oggi è visibile la struttura in pietra, con l‘arco a tutto sesto dell‘apertura esterna ed il vano di scale che porta al piano superiore. La Porta Poschiavina, all’imbocco del “ponte vecchio” sull’Adda, presenta due figure dell’Uomo Selvatico. La Porta Bormina, al margine del centro storico della città, è in direzione dell’Alta Valle. Del Castello, invece, rimangono alcuni muri e locali interrati e la torre quadrata, con finestre di varia foggia e feritoie.

Mura e Castello furono abbattuti dopo il 1512, quando i Grigioni riuscirono a conquistare Valtellina e Valchiavenna, annettendole al loro territorio.

 



Per informazioni:
Ufficio Turistico Tirano
Tel. +39 0342 706066 - iattirano@valtellinaturismo.com


In Evidenza
In Evidenza
banner
Loading
Cerca Disponibilità
Cerca Disponibilità
con BestBooking
In Evidenza
In Evidenza
banner
Download Brochure
Scarica le nostre Brochure
scopri il Terziere Superiore!
Newsletter ValtellinaTurismo
Iscriviti alla Newsletter
rimani aggiornato su news ed eventi